CCIR

I TWEET

Se si considerano gli abitanti di Tokyo tra i 20 e i 29 anni, uno su dieci è nato all'estero. Ciò riflette il profilo in rapida evoluzione della popolazione attiva del paese. In tutto in Giappone, gli stranieri tra i 20 e i 29 anni, all'inizio dell'anno erano 748.000, ossia il 5,8% del totale. La popolazione del paese di residenti non giapponesi è

cresciuta del 7,5%, attestandosi sulla cifra record di 2.497.000 persone. Molti di loro vivono a Tokyo. Il Ministero giapponese della salute, del lavoro e del welfare stima che, alla fine di ottobre, i lavoratori stranieri nel paese erano circa 1,28 milioni. I cinesi rappresentano il 30% del totale. (ICE TOKYO)

 

 

EN IT